Postato il

The Metal X-file
 
Nell’ultimo periodo sono in vena di tributi, ad alcune personalità che hanno significato qualcosa nella mia vita. In questo caso si parla della prima adolescenza ed il personaggio in questione è Cliff Burton, storico bassista, purtroppo deceduto in seguito ad un incidente stradale ormai tanti anni fa. Spendere parole in retorica non è mia consuetudine, e non lo farò, lui era un grande con i suoi pantaloni a zampa ed il tatuaggio dei Misfits sulla spalla (fu anche grazie a lui se conobbi questo gruppo fondamentale).
Tuttavia gli sopravvisse il suo gruppo: dopo un primo periodo all’altezza del loro passato, tornando nuovamente in pista con un bassista nuovo, il simpatico Jason, che si era fatto le ossa in un altro gruppo thrash i Flotsam and Jetsam, pubblicarono un doppio vinile “…and justice for all” senz’altro buono e con un brano scritto addirittura da Cliff (“To live is to die”) che aveva il potere di farmi rimanere zitto ed immobile per tutta la sua durata. I suoi compagni di avventura ricordarono Cliff con un home-video intitolato “Cliff ‘em all” che era un collage di video-bootleg, raccolti dai fan nel corso degli anni, che i superstiti reperirono con una gran fatica, vista la reticenza dei possessori dei filmati che temevano ritorsioni, per via dei diritti d’autore. A quel punto ha inizio il declino, perché credo ce ne sia abbastanza per supporre che quattro alieni abbiano preso il posto dei quattro “cavalieri”. Il video su Cliff vende bene, oltre ogni aspettativa, ed è costato praticamente nulla… forse i quattro alieni mangiano la foglia, e da lì in poi, diventano irriconoscibili. C’è la fase transitoria del black album, che introduce gradatamente cambiamenti nel suono anche grazie (?) al nuovo producer Bob Rock (noto in tutt’altri ambienti), mentre quello storico, Flemming Rasmussen, viene messo da parte, ora suonano accessibili (anche grazie a “nothing else matters” che traina l’album con un annesso video sempre a costo zero) e pronti al salto. Ed il salto ci sarà… nel baratro, ma questa è solo un’opinione personale. Volevo però raccontare di un periodo di vita della band del quale nessuno pare ricordarsi più… magari sto diventando vecchio…
Annunci

3 pensieri riguardo “

    OzzyRotten ha detto:
    15 dicembre 2005 alle 18:43

    Caro Nxero, ti ringrazio dello scambio e puoi giurarci che verrò sempre a leggere quelloc he scrivi. E’ mia abitudine sfogliare quasi tutti i giorni la colonna dedicata ai blog che più mi piacciono, e dunque, posso dirti che non sentirai per nulla la mia mancanza.

    Riguardo al post (meritorio ci mancherebbe), non posso commentare proprio nulla, visto che per quanto mi riguarda, i Metallica non li ho mai considerati una band affine ai miei gusti, infatti, se ci fai caso, nel mio Reame non esiste nessun riferimento ai quattro (tre??) e mai ce ne sarà (credo).

    Ciò non significa che non li abbia mai ascoltati, e devo dire che lavori come “Master of Puppets” meritano molto, e questo, credo, sia anche merito di Cliff Burton.

    Rispettosamente saluto

    Dal buio

    Nxero ha detto:
    16 dicembre 2005 alle 15:23

    Sì beh, lii ho abbondantemente lasciati anche io, si tratta di un gruppo adolescenziale per me… ora ascolto tutt’altro… ma Cliff è sempre rimasto nei miei pensieri, non posso dire la stessa cosa per gli altri tre, che ora hanno anche tirato in mezzo l’ex- suicidal tendencies Robert Trujillo, distruggendone il talento… sigh.

    OzzyRotten ha detto:
    16 dicembre 2005 alle 21:12

    Vero. Me lo ricordo nella band del Madman e suonava dannatamente bene.

    Ozzy gli avrà telefonato e gli avrà detto: “Hey coglione, ma ti sei bevuto quel tuo fottuto cervello ad andare in giro con quei quattro stronzi?”

    Visto che io mi ritengo la fotocopia del madman, concordo ed approvo.

    dal buio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...