Postato il

“Control”

 Il controllo è una tematica importante, pesante, incombente; per alcuni è un’ossessione (Kubrick?) ieri sera è stato semplicemente un film. Togliete quel “semplicemente”: non c’è niente di facile, di semplice, di scontato nella vita di Ian Curtis. Non so giudicare ne fare paragoni su questo film talmente è forte il legame con la musica ed i personaggi di cui è oggetto, figure  che sono apparse, squarciando la luce,  in uno dei momenti più felici della mia  tragica e farsesca esistenza. E non aspettatevi che io quantifichi nulla. I Joy division sono una parte di me e non necessariamente una parte triste… “D: I Joy division fanno bella musica? R: In parte sì ma in parte quella musica non è nata per essere bella”… sono legati a doppio filo con i ricordi e le sensazioni, un legame che mi fa sanguinare e gioire, mi fa disperare e sperare. Sperare che qualcosa di altrettanto bello e coinvolgente mi possa ancora colpire, porgerei l’altra guancia. Sperare di riabbracciare gli amici di quel periodo, dispersi chissà dove. Non so se abbia senso qualcuno che interpreti il cantante in sua vece… non so quanto cinismo ci sia in questa operazione, tanto meno saprò mai se la cosa l’avrebbe offeso. Quello che so è che volevo respirare un po’ della sua aria, vedere alcune delle sue strade, farmi un’idea di come fosse la sua stanza. A questo è servito il film. Ma solo a livello basilare, il resto delle sensazioni scatenatemi dentro da questa visione resta dentro di me, come i ricordi legati alla loro musica. Le amicizie non sono mai più state così appassionate e disperate e l’amore ci ha diviso, ancora.

 Mi ricordo ancora i versi di “Komakino” sulla busta della tua lettera indirizzata a lei. Mi ricordo ancora quando piansi dopo aver visto il video di “Atmosphere”. Mi ricordo tutto. Mi ricordo ogni atrocità ed ogni bellezza, ogni dolore ed ogni gioia. Mi ricordo quando lessi “Touching from a distance” e ne parlai con lei. Non poteva non essere in bianco e nero il film tratto da quel libro. Se appoggio lo sguardo su di me ora mi sembra di contemplare un oceano di aridità malcelata. Solo sterile sabbia che scivola inesorabile attraverso un passaggio ristretto a scandire il tempo. Come realizzare d’un tratto quanto ti è mancato tutto questo: non ci avevi mai pensato e d’un tratto tutto è di nuovo lì a portata di pensiero. C’è ancora qualcosa che non muore nonostante il fumo che esce dal camino e si ridesta la volontà di tornare ad essere confuso eppure appassionato e partecipe, in una certa maniera bellissimo e triste. Comunque finalmente libero, finalmente pazzo, finalmente ispirato. Ma dove è finito tutto quanto e dove sono i giovani uomini? Nessuna risposta, tanto meno negli occhi di Ian.
Annunci

3 pensieri riguardo “

    Yoursecretplace ha detto:
    20 novembre 2008 alle 13:07

    Bellissimo post…ci trovo molto di me, condivido quasi tutto…non mi torna una frase, quella dove ti definisci un oceano di aridità…se così fosse, speriamo che la siccità pervada l’universo 😉
    Nel frattempo spero di poterlo vedere anch’io prima o poi, qui da me non c’è una sala che lo proietti nell’arco di 100 km…

    sysalvichipuo ha detto:
    3 gennaio 2009 alle 19:50

    ho visto il film giusto due settimane fa. a me è stra-piaciuto, devo essere sincera. in lingua originale è molto intenso, lui è u g u a le

    Nxero ha detto:
    4 gennaio 2009 alle 09:48

    …In effetti, mi spiace non averlo visto in lingua originale, pare che perda un po’, per esempio credo che certe battute, in stile tipicamente British, valgano poco doppiate in italiano… tanto vale aspettare che esca in dvd…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...