Galvano: “Two Titans”

Postato il

Il mondo aveva proprio bisogno di un nuovo gruppo stoner? Onestamente non credo. A meno che questo gruppo sia in grado di riempire l’etere con suoni pieni ed avvolgenti, non privi di una certa personalità e, per questo, in grado di coinvolgere. Il brano tratto dal fondamentale “Riget” di Lars Von Trier (non me ne vogliano i Danesi) introduce perfettamente il gruppo scandinavo: “Svezia, scolpita nel granito” ed il nostro duo chitarra/batteria, due titani, come recita il titolo del loro esordio appena uscito, sembra esattamente provenire dal magma vulcanico che origina la roccia.

Una saturazione sonora raggiunta attraverso amplificazione fieramente valvolare, un dinamismo viscoso fluisce in continuo, lento ed inesorabile, questo sono i Galvano. Una compagine in grado di accogliere la fluidità dei Mastodon e la grevità dei Melvins più pesanti, all’interno di un suono organico e determinato a mettervi al tappeto con la sua imponente avanzata. Lo sguardo severo dei titani si poserà su di voi e vi opprimerà senza tregua, ma chi ha detto che ciò sia spiacevole?

Galvano, Svezia
Galvano, Svezia
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...