CLIFF BURTON (February 10, 1962 – September 27, 1986)

Postato il

CLIFF BURTON (February 10, 1962 – September 27, 1986)
CLIFF BURTON (February 10, 1962 – September 27, 1986)

Questa è preistoria ma chissenefrega, vogliamo proprio soffermarci sul momento attuale? No, visto anche il post precedente direi di no. Il 27 settembre del 1986 moriva in un incidente stradale Clifford Lee Burton, bassista dei Metallica che, con lui nei ranghi, potevano ancora permettersi la “M” maiuscola. Si era giocato il posto sul tour bus con Kirk Hammett e aveva vinto, se non fosse che proprio quel posto vinto a carte, gli risultò fatale quando il bus finì fuori controllo pare anche a causa dello stato di ebrezza del guidatore.

Così di quel ragazzo coi pantaloni a zampa e il tatuaggio del Crimson Ghost dei Misfits terminò la sua esistenza terrena. Una tragica, tragicissima, fatalità che porta alla memoria anche quella che vide protagonista Randy Rhoads, per dirne una. Non osi nemmeno chiamarla sfortuna, a mala pena riesci a sussurrare “disgrazia”, resti semplicemente senza parole. All’epoca non ascoltavo ancora i metallica e non li ascolto più nemmeno adesso. Il modo con cui hanno continuato la loro carriera mi ha disgustato, ma, nonostante tutto, un posto speciale nei miei pensieri per Cliff c’è e penso ci sarà sempre. Mi piaceva il suo stile ed il suo modo di essere e anche, diciamolo, il suo modo di suonare. Ed era d’obbligo ricordarlo!

Annunci

7 pensieri riguardo “CLIFF BURTON (February 10, 1962 – September 27, 1986)

    zeusstamina ha detto:
    27 settembre 2013 alle 08:51

    Grande Cliff. Kill ‘Em All, Ride… e Master sono dei capolavori. Senza di lui, non sarebbero la stessa cosa (anche se, logico, dentro ci sono canzoni eccezionali).
    Vado leggermente OFF TOPIC, sorry (ma oggi sono così, ragiono a ruota libera eheh). Questo … And Justice mi lascia, da sempre, perplesso. Tecno-thrash post-Cliff… basso di Jason inesistente e non tutti i pezzi mi esaltano. Boh. Ma sicuramente 10 spanne meglio di Death Magnetic, logico.

      nxero ha risposto:
      27 settembre 2013 alle 09:00

      Anche il suono di Ulrich su quel disco è davvero strano… boh. Diciamo che comunque non lo ascolto più 🙂

        zeusstamina ha detto:
        27 settembre 2013 alle 09:06

        Si, ma mai come il set pentole Mastrota di St.Anger ahahahah. Io lo ascolto pochissimo… vedi te.

        nxero ha risposto:
        27 settembre 2013 alle 09:08

        ah ah ah 😀

    Scribacchina ha detto:
    27 settembre 2013 alle 12:47

    Strano che un gruppo che non mi piace, i Metallica, abbia avuto un bassista Cliff Burton che ammiro e ricordo con affetto; così come ammiro il suo ultimo erede, ma per altri motivi (da un po’ di tempo ho in caldo una storiella che lo riguarda… vedo di darmi una mossa 😛 ). Grazie per aver ricordato Cliff 🙂

      nxero ha risposto:
      27 settembre 2013 alle 16:36

      Anche io ammiro tanto Trujillo, soprattutto per infectious grooves e suicidal tendencies… E ovviamente per come suona. Fine peggiore non poteva fare. Poi beh ricordare Cliff era d’ obbligo: morì pochi mesi prima che io ascoltarsi certa musica erano ancora tutti sotto shock. Era impossibile che non entrassi in contatto con la sua figura… E, per com’era, era impossibile anche che io non mi ci affezionassi!

        Scribacchina ha detto:
        27 settembre 2013 alle 18:44

        🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...