Metal

Metaldudes Cats Book!

Postato il

Metaldudes Cats Book
Metaldudes Cats Book

Meow! Il metal ama i gatti e a questi inseparabili amici felini è dedicata la pubblicazione, a scopo benefico, Metaldudes Cats Book che ritrarrà alcuni musicisti in compagnia dei loro amici a quattro zampe. Sarà venduta a scopo benefico per raccogliere fondi a favore di appositi rifugi per gatti abbandonati della West-coast americana.

Saranno della partita artisti come Municipal Waste (Dave Witte adora i gatti!), Morbid Angel, Isis, Nausea, Cattle Decapitation (noti attivisti in campo animalista), Phobia, Exhumed e magari qualcun altro.

La monoredazione di Xerosignal2 si unisce idealmente all’iniziativa lodevolissima, tuttavia non amando il protagonismo, lascia definitivamente il palcoscenico alla vera protagonista e ad un suo primissimo piano oculare:

Nora (paticolare)
Nora (paticolare)

Metal just wanna have fun!

Postato il Aggiornato il

Che io inizi parafrasando Cindy Lauper potrebbe già dirla lunga sulle intenzioni intrinseche di questo post. Visto il crescente successo dei video divertenti basati sul metal, vi rendo partecipi delle mie più recenti scoperte, nella speranza di strapparvi un sorriso, in questi tempi di comune mestizia e cieli plumbei… tenete duro mi raccomando!

1. In cerca di lavoro: Penso che cercare lavoro sia un calvario irto di spine. E se vi siete sentiti dire di non essere troppo schizzinosi o di cercarvi dei lavoretti alternativi, potete sempre tentare di divertirvi in qualche modo. Comunque, sappiatelo, di questi tempi è una comune malasorte e se siete alla ricerca, avete tutti i miei più sentiti e sinceri in bocca al lupo!

Magari però evitate i Dimmu Borgir!

2. Capelli, strumento di seduzione: E’ innegabile che i capelli facciano innegabilmente parte del fascino femminile, mentre non lo sono più di quello maschile da un certo punto in poi. Personalmente metto l’headbanging tra i balli più sensuali, però potrebbe avere dei contraccolpi, quindi non esagerate, nessuna conquista vale l’osso del collo!

3. Ogni metallaro ha i suoi segreti: Se pensate che uno, soltanto perché ascolta musica brutale tutto il tempo abbia sempre la mano a corna e i denti digrignati, non dovreste tornare a casa prima del tempo… quello che vedrete potrebbe sconvolgervi!

4. C’è un metallaro in ognuno di noi: Curioso come le circostanze possano trasformarci tutti in George Corpsegrinder, non ci credete? Guardate qui!

5. E chi dice che metal e chiesa non vanno d’accordo?

Vorrei ringraziare per i premi che questo blog ha ultimamente ricevuto, appena posso farò un post dedicato!